Domenica 9 dicembre alle ore 18.00 presso la Sala “S. Pio X” del Museo Diocesano Arborense, si conclude la IX^ Rassegna “Domenica in concerto” con il Quintetto Sardò composto da Luca Soru Primo Violino, Mario Pani Secondo Violino, Martino Piroddi Viola, Oscar Piastrelloni Violoncello, Andrea Piras Contrabbasso.

Prezzo dei biglietti: Intero: € 8,00 - Soci e studenti € 5,00

Botteghino il giorno del concerto dalle ore 17.00 c/o il Museo

Luca Soru Figlio d’arte, si è diplomato in violino con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Musica Giovanni Pierluigi da Palestrina di Cagliari. Durante il suo percorso scolastico, è risultato vincitore in diverse selezioni che gli hanno permesso di esibirsi come solista, accompagnato dall’Orchestra degli insegnanti del Conservatorio di Cagliari, nei concerti per violino di Wieniawski, Brahms e Mozart. Ha proseguito gli studi nella Scuola di Alto perfezionamento musicale di Portogruaro, frequentando sia il triennio dell’Accademia invernale che i corsi estivi. Ha poi conseguito il diploma pareggiato al Conservatorio di San Pietroburgo. Successivamente si è perfezionato con solisti quali Vadim Brodski, Massimo Quarta, Sergey Diatchenko, Antonio Salvatore. Ha suonato come primo violino di spalla in numerose orchestre, tra le quali quella del Teatro Lirico di Cagliari. Ha al suo attivo numerosi concerti solistici, in formazioni cameristiche, con programmi che spaziano dalla musica barocca a quella contemporanea. Ha vinto diverse selezioni nazionali e nel 1994 il concorso per primo violino dei secondi nell’Orchestra della Fondazione Teatro Lirico di Cagliari, ruolo che ricopre attualmente. È fondatore, vicepresidente nazionale e coordinatore per la Sardegna del Movimento per la Cultura. Suona su un violino costruito da Alessandro Ciciliati nel 2018.

Mario Pani Nato a Cagliari, si è diplomato in violino presso il Conservatorio di Musica Giovanni Pierluigi da Palestrina sotto la guida di Renato Giangrandi. Successivamente ha seguito i corsi della Scuola di Musica di Fiesole. Ha svolto un’intensa attività concertistica in diverse formazioni cameristiche e orchestrali, ricoprendo spesso il ruolo di primo violino. Nel 1989 è entrato a far parte dell’Orchestra Giovanile Italiana, con la quale ha partecipato a numerosi concerti in Italia e all’estero, effettuando incisioni e riprese televisive. Ha collaborato inoltre con l’Orchestra Sinfonica di Sassari. Dal 2003 suona stabilmente come violino di fila nell’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari. Ha collaborato con la scuola di Alto Perfezionamento Musicale Ars Nova di Palermo, partecipando ai concerti dell'Orchestra Giovanile Siciliana (1990) e, su invito del Conservatorio di Musica di Atene, ha effettuato una tournée in Grecia in duo con il pianoforte. Si è dedicato inoltre all’attività didattica dal 1996 al 1998, insegnando violino nel corso sperimentale di musica presso la Scuola elementare di Sant’Elia di Cagliari. Suona su un violino costruito da Alessandro Ciciliati nel 2018.

Martino Piroddi Nato a Cagliari, ha studiato viola presso il Conservatorio di Musica Giovanni Pierluigi da Palestrina, diplomandosi sotto la guida di Luigi Moccia. Contemporaneamente agli studi in conservatorio, ha seguito le lezioni di Felice Cusano. Nel 1998 ha frequentato un corso di formazione per professori d’orchestra a Saintes con la Jeune Orchestre Atlantique. Nel 2001 ha seguito una masterclass tenuta da Vladimir Mendelssohn a Cagliari e l’anno successivo, in occasione di un corso di perfezionamento a Bordeaux, ha iniziato a studiare con Michael Kugel. Tra il 1994 e il 1998 ha fatto parte dell’Orchestra Regionale Sarda. Vincitore del concorso per viola di fila nell’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, dal 1997 partecipa stabilmente alle stagioni liriche e sinfoniche del teatro cagliaritano, prendendo parte a diverse tournée europee. Ha collaborato regolarmente dal 2006 con l’Orchestra Sinfonica Toscanini diretta da Lorin Maazel, partecipando a tournée in Europa e negli Stati Uniti. Suona su una Viola costruita da Alessandro Ciciliati nel 2013.

Oscar Piastrelloni Ha studiato violoncello al Conservatorio G.B. Martini di Bologna con Giorgio Sassi, ultimo allievo di Camillo Oblach, poi al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano e all’Accademia Internazionale Walter Stauffer di Cremona con Rocco Filippini, e in seguito a Cagliari con Franco Maggio Ormezowsky. Come solista e camerista ha eseguito il Concerto di Dvořák in una tournée italiana della J. Pzn SweelinckOrchestra di Amsterdam, al Deutsches Museum di Monaco di Baviera, e ha partecipato a una tournée in Giappone col Trio d’archi del Ludwig Ensemble ripresa dall’emittente giapponese NHK. È fondatore, insieme ad Attilio Motzo e Dimitri Mattu, del Trio d’archi di Cagliari col quale ha inciso per l’etichetta Inviolata. Ha collaborato con l’Ensemble Contemporaneo e la Filarmonica del Teatro Comunale di Bologna, a Roma con l’Oratorio del Gonfalone e con i successori dei Virtuosi di Roma, con i quali ha suonato alla Tokyo Opera City Concert Hall e alla Yokohama Minato Mirai Hall. Ha collaborato come primo violoncello con varie orchestre, tra le quali la Sinfonica della RAI di Torino, la Sinfonica Siciliana e l’Orchestra Euromediterranea. Ha effettuato varie registrazioni diffuse da Rai Radio 3, in cui ha eseguito tra l’altro il Concerto per violoncello e orchestra di Respighi (prima registrazione assoluta). Per Bongiovanni ha inciso brani per violoncello di Respighi. Insegna violoncello al Conservatorio di Cagliari e tiene masterclass internazionali (Incontri Musicali di Carloforte e Sant’Antioco, Accademia Euromediterranea a La Maddalena, Festival ICMC a Positano e Shanghai).

Andrea Piras ha conseguito il diploma di Contrabbasso presso il Conservatorio Musicale “Pierluigi da Palestrina” di Cagliari sotto la guida del M. Rinaldo Asuni. Ha frequentato numerosi corsi di perfezionamento musicale, tra cui il Corso di Perfezionamento Orchestrale di Lanciano, il Corso di Perfezionamento per Solisti di Porto Torres, ricevendo nel 1995 un diploma di merito, rilasciato dal M. Giuseppe Ettorre, primo Contrabbasso nell’orchestra “Alla Scala” di Milano. Nel 1998 ha fatto parte dell’Orchestra Giovanile di Santa Cecilia di Roma. In qualità di solista ha collaborato con vari enti, fra cui l’Ente Concerti di Oristano, esibendosi in un recital al Teatro “G. Garau”; con l’Orchestra Regionale Sarda, ha eseguito il Grande allegro di concerto “alla Mandelssohn” di Bottesini; si è altresì esibito, accompagnato dall’Orchestra del Conservatorio di Cagliari, al Teatro Comunale di Cagliari nel Capriccio di bravura, dello stesso Bottesini; inoltre ha eseguito al Teatro “A. Ponchielli” di Cremona, la “Fantasia della Lucia di Lammermoor” di Bottesini. Dal 1996 al 2001 ha frequentato l’Accademia Superiore “Walter Stauffer” di Cremona, sotto la guida del M. Franco Petracchi. Con la prestigiosa” Orchestra da Camera Italiana”, diretta dal M. Salvatore Accardo, in qualità di primo contrabbasso, ha inciso un CD per la Fonit Cetra, intitolato “Capolavori per violino e archi”. Ha suonato con direttori quali: Riccardo Muti, Salvatore Accardo, Lorin Maazel e altri. Ha collaborato, in veste di Primo Contrabbasso, con varie orchestre nazionali, come l’Orchestra Stabile di Como, i Solisti dell’Orchestra Stabile di Como, l’Orchestra da Camera di Savona, l’Orchestra della Cooperativa “Teatro Musica” di Sassari e l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari., Con la prestigiosa Orchestra Regionale della Toscana, ha suonato nei più famosi e celebrati teatri italiani e stranieri durante importanti concerti e tournée, come quella in Giappone nel giugno 2001 diretta da Luciano Berio; nell’ottobre 2002, diretta da Salvatore Accardo; nel settembre 2006 in Sud America, diretta da Gabriele Ferro.  Da l 2004 è stato contrabbasso di fila presso l’orchestra del Teatro dell’Opera di Roma. Con il Teatro dell’Opera di Roma ha partecipato a prestigiosissime tournee dirette dal Maestro Riccardo Muti, in Giappone e al festival di Salisburgo. Attualmente è membro effettivo dell’Orchestra della Fondazione Teatro Lirico di Cagliari

Programma:

Claude Debussy                                 Beau Soir

Consuelo Velázquez                          Bésame mucho.  

George Gershwin                               Fascinating Rhythm.              

John Lennon- Paul McCartney         Eleanor Rigby
                                                             When I'm Sixty-Four      

Nino Rota                                           Il Padrino    

Ennio Morricone
                               Nuovo Cinema Paradiso

                                                           C'era una volta in America

Astor Piazzolla                                   Milonga del Angel 
                                                             Adios Nonino                                        

Ángel Gregorio Villoldo Arroyo       El Choclo            

Astor Piazzolla
                                   Meditango

Contattaci

Ballet School

È in corso la campagna tesseramento per la 44^ Stagione Concertistica. Sostieni le attività dell'Ente Concerti Alba Pani Passino di Oristano con un contributo minimo di 20 € e avrai sconti sui biglietti e diritto ad avere un posto riservato nei nostri concerti. 

Contattaci

Indirizzo

Ente Concerti Alba Pani Passino

Via Ciutadella de Menorca 33/35
09170 Oristano

Chiamaci

Fisso: 0783.303966

Mobile: 339.8348608

Fax: 0783.303966

Email

info@enteconcertioristano.it

Scrivi una e-mail ti risponderemo nel minor tempo possibile.

Chi siamo

L’Ente Concerti di Oristano nasce con lo scopo primario che di unire gli appassionati della musica e offrire al pubblico concerti e attività teatrali di alto livello. Più informazioni