Sabato 09 settembre alle ore 21.00, nella splendida cornice della Piazza Cattedrale di Oristano, si terrà lo spettacolo Flamenco siempre flamenco.

Si tratta del quinto ed ultimo appuntamento della Rassegna “Musica nelle sere d’estate” 2023, inserita nella 49^ stagione Concertistica 2023 dell’Ente Concerti “Alba Pani Passino”, realizzata con il patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, del Ministero della Cultura e della Fondazione di Sardegna, con il patrocinio del Comune di Oristano e la preziosa collaborazione dall’Arcidiocesi Arborense.

BIGLIETTERIA

Prezzo del biglietto: Intero € 10,00 – Soci € 8,00

Info: wa 338/8727128 - tel. 0783/303966

Biglietteria da mercoledì 06 settembre dalle ore 17,00 alle 20,00 e il 09 settembre, dalle 17,00 fino ad esaurimento posti, c/o la sede dell’Ente Concerti – Via Ciutadella de Menorca 33/35 ad Oristano

FLAMENCO NUEVO

Alla chitarra Marco Perona

Al cante José Salguero

Al violino Claudio Merico

Al baile artista invitata Cristina Benitez

Al baile Dario Carbonelli

Michela Mancini

Martinica Ferrara

Sonia Germani

Spettacolo di musica e baile flamenco

Ispirato alla tradizione del tablao flamenco.

Coreografie: Dario Carbonelli

La compagnia “Flamenco Nuevo” diretta da Dario Carbonelli, titolare della scuola romana «Spazio Flamenco», nasce dalla volontà di creare un gruppo di lavoro che rappresenti il flamenco nella sua forma più completa e rispettosa della tradizione, ma con uno sguardo all'evoluzione del linguaggio artistico.

La prima produzione, dal titolo «Fantasia Flamenca», rappresenta vari palos (stili) del flamenco con un passaggio dalla forma più profonda (Seguiriya) a quella più leggera (Alegrias, Tango) per arrivare allo stile di provenienza latino americana (Guajira).

La musica dal vivo rende lo spettacolo ricco di colori ed armonie che trasportano lo spettatore nel vivo delle atmosfere tipiche della terra andalusa.

La compagnia è composta da 7 elementi, sotto la direzione artistica del coreografo e bailaor Dario Carbonelli.

Ospite al baile: Cristina Benitez

DARIO CARBONELLI

Figlio d’arte, si avvicina allo studio della danza da giovanissimo, frequentando l’Accademia Nazionale di Danza di Roma, dove, completati gli anni di studio, prende il diploma in qualità di insegnante di danza classica.

Durante gli studi accademici si avvicina al baile flamenco sotto la guida di Isabel Fernández Carrillo, della cui compagnia diventa ben presto solista.

Inizia a studiare presso l’Accademia “Amor de Dios” di Madrid, sotto la guida di maestri di chiara fama quali: Ciro, Manolete, Cristóbal Reyes, Antonio Reyes, Elena Santoja, La Tati, Kelian Jimenez. Nell'estate dello stesso anno partecipa a numerosi spettacoli con la compagnia “Pasión Gitana” di Caterina Lucia Costa.

Nel 1998 fonda il gruppo "FlamencoVivo" con cui partecipa a numerosi festival (Riccione, Rapallo, Campobasso, Anguillara, Catanzaro, Ostia Lido, Mazzara del Vallo” (estate '99).

Nell'estate del '98 collabora con Denis Ganio alla messa in scena di «Aspettando Godot» portato in tournée in varie piazze.

Nel settembre 2001 si reca nuovamente in Spagna per studiare con “El Junco”, primo ballerino della “Compañía” di Cristina Hoyos, e con Andres Marín, uno dei più significativi esponenti del flamenco attuale. Dal settembre 2002 vive tra Roma e Siviglia, dove, nel febbraio 2003, entra a far parte della nuova “Compañía Flamenca di Javier Cruz”, e, contemporaneamente, frequenta le classi di flamenco di Úrsula López, Ramón Martinez, Rocío Márquez, Pilar Ortega, Alicia Márquez e Soraya Clavijo.

Nel 2009 torna all’attività di coreografo e bailaor con la compagnia “FlamencoVivo”, di cui è fondatore, con la quale, dopo aver partecipato allo spettacolo “Flamenco Tango Jazz”, per il Teatro Greco di Roma, crea lo spettacolo Encuentro (2009) e poi Vente Conmigo (2010).

Nel dicembre 2011 viene chiamato a partecipare alla messa in scena dell’opera lirica Carmen di Bizet, per la regia del premio oscar Gianni Quaranta, in qualità di primo ballerino solista e coreografo della parte flamenca presso la Royal Opera House di Muscat (Oman).

Nell’ottobre 2015 apre a Roma la propria scuola «Spazio Flamenco»

Contattaci

Ballet School

È in corso la campagna tesseramento per la 50^ Stagione Concertistica 2024. Sostieni le attività dell'Ente Concerti Alba Pani Passino di Oristano con un contributo minimo di 20 € e avrai sconti sui biglietti e diritto ad avere un posto riservato nei nostri concerti. 

Contattaci

Indirizzo

Ente Concerti Alba Pani Passino

Via Ciutadella de Menorca 33/35
09170 Oristano

Chiamaci

Fisso: 0783.303966

Mobile: 338.8727128

Fax: 0783.303966

Email

info@enteconcertioristano.it

Scrivi una e-mail ti risponderemo nel minor tempo possibile.

Chi siamo

L’Ente Concerti di Oristano nasce con lo scopo primario che di unire gli appassionati della musica e offrire al pubblico concerti e attività teatrali di alto livello. Più informazioni