Domenica 15 ottobre alle ore 19.00al Museo Diocesano Arborense, il pianista Antonio Acunto sarà il protagonista del Recital dal titolo “I Love Chopin, il mio viaggio nella sua musica”.

Prezzo del biglietto: Intero: € 8,00 - Soci e under 18 € 5,00

Botteghino il giorno del concerto dalle ore 18.00 c/o il Museo

CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE

 

Biografia di Antonio Acunto

“Un Soffio di Genio”, ha scritto la critica tedesca dopo un suo concerto al Konzertaus di Berlino alla presenza della Cancelliera Angela Merkel e di molte personalità del mondo della cultura e della politica.

Antonio Acunto è nato ad Ischia nel Golfo di Napoli e si è diplomato al Conservatorio G.B. Martini di Bologna dove ha successivamente debuttato per il festival Bologna Sogna con i Preludi op.23 di Rachmaninov.

Si è perfezionato al Mozarteum di Salisburgo con Alfons Kontarsky , Sergej Doresky e con la celebre pianista russa Tatiana Nikolayewa che lo ha incoraggiato evidenziandone il particolare talento musicale.

In seguito si è trasferito a Londra dove ha studiato 7 anni con Noretta Conci Leech, allieva di Arturo Benedetti Michelangeli.

Tiene regolarmente concerti in molte sale prestigiose d´ Europa come la Beethoven Haus di Bonn, il Kunstmuseum di Bonn, il Landesmuseum di Bonn, il Konzerthaus di Klagenfurt, il Konzerthaus di Berlino, la Karajan Saal della Università della Musica di Berlino, la Sender Freies di Berlino, la Florentiner Saal della Università della Musica di Graz, la Gesellschaft für Musiktheater di Vienna, gli Istituti di Cultura di Vienna, Colonia e Londra, la Salle Marchal di Parigi, l´Atenaeum Maria Callas di Atene ed altre.

Ha inciso musiche di Mozart,Listz e Rachmaniniv per la Radio di Berlino SFB, Le 4 Ballate e i 4 Scherzi di Chopin alla Hdk di Berlino, e il Carnaval di Schumann per la Uppercut di Vienna al Konzerthaus di Klagenfurt dal vivo.

La ARD Deutschland e TV Globo Brasil gli hanno dedicato documentari sulla sua vita artistica.

Ha collaborato con gli scrittori A. Stadler e A. Geiger in Recital di “Musica e Letteratura” e nel 2011 ha suonato un concerto organizzato dalla Adenauer Stiftung al Bundestag di Bonn per omaggiare il Premio Nobel per la letteratura Hertha Müller alla presenza di 3.000 persone.

È stato scelto nel 2015 come “Artist in Residenz” nella Brahms Haus di Baden Baden dove ha approfondito gli studi su Brahms e Schumann eseguendo nella Casa Museo la Kreisleriana di Schumann e i Klavierstücke op. 118 di Brahms.

Nel 2023 suonerà il recital “I Love Chopin” a Vienna, Parigi, Sofia, Bonn, Konstanz, Bielefeld, Aalen, Sankt Goar, Oristano.

PROGRAMMA: “I Love Chopin, il mio viaggio nella sua musica”

Frederic Chopin (1810-1849)

Quattro Ballate

- Ballata op. 23

- Ballata op. 38

- Ballata op. 47

- Ballata op. 52

Notturno op. 72 post.

Sonata Op. 58

-Allegro maestoso

-Scherzo

-Largo

- Presto, ma non tanto

 

Contattaci

Ballet School

È in corso la campagna tesseramento per la 49^ Stagione Concertistica 2023. Sostieni le attività dell'Ente Concerti Alba Pani Passino di Oristano con un contributo minimo di 20 € e avrai sconti sui biglietti e diritto ad avere un posto riservato nei nostri concerti. 

Contattaci

Indirizzo

Ente Concerti Alba Pani Passino

Via Ciutadella de Menorca 33/35
09170 Oristano

Chiamaci

Fisso: 0783.303966

Mobile: 338.8727128

Fax: 0783.303966

Email

info@enteconcertioristano.it

Scrivi una e-mail ti risponderemo nel minor tempo possibile.

Chi siamo

L’Ente Concerti di Oristano nasce con lo scopo primario che di unire gli appassionati della musica e offrire al pubblico concerti e attività teatrali di alto livello. Più informazioni